Vinci un bracciale di Popolo in argento

Giu 15, 14 Vinci un bracciale di Popolo in argento

 Concorso riservato ai componenti del Popolo Spirtuale

Grazie per la tua partecipazione al Popolo Spirituale! Ti presentiamo un concorso che regala al vincitore un bracciale di Popolo in argento (valore 75.00 Euro), offerto dagli artisti gioiellieri di Orocrea.

I bracciali di Popolo in argento hanno la stessa funzione del bracciale in tessuto rosa, e possono durare una vita intera.

 

Per partecipare nel concorso:

1. Lascia un commento a questo articolo, includendo il tuo nome e indirizzo email, rispondendo alle seguente domande:

  • Cosa significa per te essere parte del Popolo Spirituale?
  • Qual è secondo te il modo ideale per essere collegato a Damanhur? (esperienze, studi, informazioni, corsi, eventi, ecc. che ti stimolano e potrebbero motivarti a tornare)

2. Clicca “Mi piace” sulla pagina Facebook di Orocrea

 

Scadenza per partecipare al concorso: 31 luglio 2014

Dopo la scadenza del 31 luglio, fra tutti i partecipanti verrà scelto il vincitore, che sarà avvisato mediante una email.

In segno di ringraziamento per la partecipazione al concorso, tutti i partecipanti riceveranno una copia gratuita in PDF di “La mia Damanhur: la piu grande comunità spirituale italiana raccontata da chi ci vive.”

 

VUOI IL BRACCIALE D’ARGENTO?

Se desideri sostituire il bracciale rosa con il bracciale d’argento, qui puoi ordinare il bracciale d’argento (se non lo vinci prima!) e guardare online la collezione di Orocrea.

Buona fortuna! Ti ringraziamo per la tua partecipazione al concorso e alle nostra comunità allargata di sognatori pratici!

Damanhur Foto di Popolo 2013

 

Share

 

2 Comments

  1. Sono stato per ora una volta sola a Damanhur in occasione del raduno di bacco e Per bacco e ho visitato grazie anche a Visone magnolia molti luoghi del complesso compreso una visita guidata al tempio.Rimanere legati anche da lontano al popolo spirituale si può fare nella pratica quotidiana accettando il principio base della nonviolenza (scritta volutamente tutta attaccata) ovvero non fare ad altre o altri ciò che non vorresti che fosse fatto a te e soprattutto comprendere che il mondo ha bisogno di una grande compassione universale,che lo regga di cui però bisogna quotidianamente penetrare i segreti e tutti gli aspetti.Nel contempo continuare il proprio impegno sociale sapendo che viviamo in una società dove,come sosteneva Mazzini,è prioritaria l’assunzione delle proprie responsabilità verso le altre e gli altri e solo dal dovere e dall’etica della responsabilità potrà nascere il diritto .Per rimanere legati a Damanhur in primo luogo c’è la newsletter ma poi rimane indispensabile tornare ogni tanto poiche’ è come una “doccia ristoratrice” dopo una giornata di lungo affaticamento.

  2. Davide Bolumetto /

    Con Voi! Che bella iniziativa, partecipo volentieri!

    1)Essere parte del Popolo Spirituale si esprime per me in una sensazione di benessere, la serenità di essere parte di un progetto più grande e positivo. E’ una scelta che compio tutte le mattine e mi accompagna durante la giornata, ricordandomi che, ovunque io sia, ho un modello da seguire e delle idee da difendere con le azioni e buon esempio.

    2)L’offerta di Damanhur è ampia e variegata e sono molti i motivi che mi spingono a tornare spesso. Ho trovato particolarmente interessante il “Convegno dei Popoli” di quest’anno e spero che in futuro saranno molte le iniziative che creeranno interesse e attenzione verso le altre culture e modi di vivere che rimangono spesso inascoltati. Sono molto affascinato dalle tematiche di storia, cultura e arte e mi piacerebbe che Damanhur desse più spazio a queste realtà con giornate e convegni mirati